Banche

Analisi Tecnica EUR/CAD – 13 Febbraio 2024

L'Euro e il Dollaro canadese hanno mantenuto una posizione sostanzialmente stabile durante l'ultima sessione di trading, con una leggera variazione negativa dello 0,09%. Questo ha portato l'Euro a testare il supporto chiave a 1,449 rispetto al Dollaro canadese, indicando un'ulteriore espansione della tendenza ribassista.

Analizzando più approfonditamente il panorama del cambio Euro/Dollaro canadese, emerge chiaramente un ampliamento della fase ribassista, con l'obiettivo principale di testare il supporto a 1,449. La prima resistenza significativa si posiziona a 1,451. Le aspettative attuali suggeriscono la continuazione della tendenza negativa, con l'obiettivo di raggiungere nuovi minimi al livello di 1,449.

Inoltre, in termini di rischiosità, il cambio Euro/Dollaro canadese mostra una volatilità giornaliera del 0,2761% e ha registrato una performance settimanale leggermente negativa, con una variazione del -0,35%. Questo indica un clima di incertezza sul mercato valutario, con gli investitori che osservano da vicino le dinamiche economiche e geopolitiche che potrebbero influenzare ulteriormente il valore delle due valute.

Le prospettive future per l'Euro contro il Dollaro canadese dipenderanno da una serie di fattori, tra cui i dati economici fondamentali, le decisioni politiche e i flussi di mercato. Gli investitori dovranno monitorare attentamente gli sviluppi per valutare al meglio le loro posizioni e strategie di trading.

In conclusione, la seduta ha confermato un trend ribassista per l'Euro rispetto al Dollaro canadese, con l'attenzione concentrata sul supporto chiave a 1,449. Gli investitori devono rimanere vigili di fronte alla volatilità e alle incertezze del mercato valutario, adottando strategie prudenti e basate sull'analisi approfondita dei dati disponibili.

SCAnalisiTecnicaForex

PUBBLICITÁ

Puoi seguirci anche sulle nostre piattaforme social

Altri articoli