Banche

Analisi Tecnica McDonald’s – 20 Marzo 2024

Nella giornata odierna, il colosso del settore del fast food, McDonald's, ha chiuso le contrattazioni con una modesta variazione percentuale dello 0,56%. Questo incremento, seppur moderato, ha portato il titolo a concludere la sessione a 284,5 USD, un livello apprezzabile se confrontato con l'apertura a 283,5 USD. Tuttavia, l'andamento del titolo è stato caratterizzato da una certa vivacità, mostrando una performance altalenante nel corso della giornata.

Analizzando il contesto più ampio, nell'arco della settimana rispetto all'indice di riferimento S&P-500, McDonald's ha mostrato una leggera debolezza in termini di forza relativa, sottoperformando rispetto al mercato. Le prospettive a medio termine sembrano confermare questa tendenza negativa, mentre nel breve periodo si intravede un miglioramento, con la fase positiva che ha raggiunto una resistenza significativa a quota 286,4.

Da un punto di vista tecnico, si stima che il supporto possa attestarsi intorno a 280,5 USD, mentre è plausibile un nuovo spunto rialzista che potrebbe portare il titolo a quota 292,3 USD. È interessante notare che, nonostante la volatilità giornaliera si mantenga sotto controllo, con un valore pari a 0,8334, i volumi di scambio rimangono ancora piuttosto bassi, risultando al di sotto della media mobile dei volumi degli ultimi trenta giorni.

Un aspetto da considerare è l'apparente disinteresse da parte degli investitori istituzionali nei confronti del titolo di McDonald's, fenomeno che contribuisce a mantenere il trend di mercato ordinato e privo di brusche oscillazioni. Questo scenario offre agli operatori una maggiore capacità di controllo sulle dinamiche di prezzo, anche se potrebbe limitare l'entità dei movimenti di mercato.

In conclusione, nonostante la modesta performance registrata oggi, McDonald's presenta alcuni segnali di miglioramento nel breve periodo, anche se le sfide a medio termine potrebbero persistere. Gli investitori sono invitati a monitorare attentamente l'evoluzione del titolo, tenendo conto delle dinamiche di mercato e delle potenziali opportunità che potrebbero emergere.

SCAnalisiTecnicaAzioni

PUBBLICITÁ

Puoi seguirci anche sulle nostre piattaforme social

Altri articoli