Banche

Capgemini investe su Bari con l’apertura di un hub tecnologico

Capgemini, il gigante francese specializzato in consulenza per aziende impegnate nella trasformazione digitale e nel settore tecnologico, ha annunciato di aver scelto Bari come sede per il suo nuovo hub tecnologico. Questa decisione rappresenta un passo significativo per la crescita economica e tecnologica della città pugliese, offrendo opportunità di lavoro e sviluppo nell'ambito delle competenze digitali.

L'apertura del nuovo hub tecnologico a Bari è stata annunciata di recente, e Capgemini ha già avviato una campagna di reclutamento per attirare professionisti del settore, con particolare attenzione agli ingegneri informatici. Questo investimento testimonia la fiducia del colosso francese nell'ecosistema digitale emergente di Bari, riconoscendo il potenziale della città nel campo della tecnologia e dell'innovazione.

La decisione di Capgemini di stabilire una presenza a Bari è stata influenzata da diversi fattori chiave. La città offre un mix di competenze tecniche, una forza lavoro qualificata e un ambiente favorevole agli affari che ha attirato l'attenzione di numerose aziende internazionali negli ultimi anni. Inoltre, la posizione strategica di Bari, con la sua prossimità a importanti hub economici e tecnologici, ha reso la città un luogo ideale per sviluppare un centro tecnologico avanzato.

La campagna di reclutamento di Capgemini si concentra principalmente su professionisti del settore tecnologico, in particolare ingegneri informatici. Questo dimostra la volontà dell'azienda di sfruttare al massimo le competenze locali, creando un team di esperti in grado di contribuire alla trasformazione digitale delle aziende clienti.

L'arrivo di Capgemini a Bari non solo fornirà nuove opportunità di lavoro per i talenti locali ma contribuirà anche a consolidare la posizione della città come centro tecnologico in crescita. Le collaborazioni con le università e le istituzioni locali potrebbero favorire la formazione di nuovi talenti nel settore tecnologico, creando un circolo virtuoso di sviluppo e innovazione.

In conclusione, l'apertura del nuovo hub tecnologico di Capgemini a Bari rappresenta un importante passo avanti per la città, sia dal punto di vista economico che tecnologico. Questo investimento contribuirà a posizionare Bari sulla mappa come un centro innovativo nel panorama digitale, generando opportunità di crescita e sviluppo per la comunità locale.

SCRilievoImpresa, SCRilievo

PUBBLICITÁ

Puoi seguirci anche sulle nostre piattaforme social

Altri articoli