Banche

Kraken amplia la sua presenza europea: Ottiene la quarta licenza nei Paesi Bassi

Kraken, uno dei principali exchange di criptovalute al mondo, ha raggiunto un altro importante traguardo nel suo percorso di espansione europea. Con l'ottenimento della sua quarta licenza nel continente, questa volta nei Paesi Bassi, Kraken sta consolidando la sua presenza in un mercato sempre più rilevante nel panorama delle criptovalute.

L'annuncio dell'8 febbraio ha confermato che Kraken ha ricevuto la registrazione come fornitore di servizi di asset virtuali (VASP) dalla Banca Centrale Olandese (DNB). Questa licenza permette a Kraken di offrire una vasta gamma di servizi legati alle criptovalute, tra cui scambio, trasferimento, custodia e gestione del portafoglio per asset virtuali. È importante notare che questa licenza VASP è parte di un quadro normativo più ampio volto a supervisionare le aziende che operano nel settore delle risorse digitali, garantendo la conformità con le norme anti-riciclaggio, la prevenzione del finanziamento del terrorismo e la trasparenza nelle informazioni sui clienti.

Kraken ha già ottenuto licenze VASP in altri importanti mercati europei come Spagna, Italia e Irlanda, dimostrando il suo impegno nel rispettare i rigorosi requisiti normativi dell'Unione Europea. In Belgio, l'azienda offre servizi crittografici attraverso una filiale autorizzata.

La decisione di Kraken di concentrare la sua espansione nei Paesi Bassi è stata motivata non solo dalla vivace scena delle startup e della tecnologia nel paese, ma anche dall'alto tasso di adozione delle criptovalute. Con circa il 20% dei cittadini olandesi che possiede asset digitali, i Paesi Bassi rappresentano un mercato promettente per Kraken.

Per consolidare ulteriormente la sua presenza nei Paesi Bassi, Kraken ha annunciato nell'ottobre 2023 l'acquisizione di Coin Meester B.V. (BCM), un exchange di criptovalute con sede nel paese. Tuttavia, l'accordo è ancora in attesa di approvazione normativa, ma una volta completato potrebbe fornire a Kraken un solido punto di appoggio nel mercato olandese.

In conclusione, l'ottenimento della licenza VASP nei Paesi Bassi rappresenta un passo significativo per Kraken nel suo impegno a fornire servizi di alta qualità e conformi alle normative in Europa. Con una crescente adozione delle criptovalute e un'espansione strategica nei principali mercati europei, Kraken si conferma come un attore chiave nel settore delle criptovalute a livello globale.

SCRilievoCrypto

PUBBLICITÁ

Puoi seguirci anche sulle nostre piattaforme social

Altri articoli