Banche

POLITICA

16 Aprile 2024

Ultime news SULLA POLITICA

Tutti gli articoli SULLA POLITICA

La corsa contro il tempo del Pnrr: È giunta l’ora delle decisioni

La scadenza del 2026 per impiegare gli aiuti europei con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) è diventata un punto cruciale di discussione politica e economica. La promessa di spendere circa 194 miliardi di euro entro quel termine, fatta quasi quattro anni fa, è ora al centro di

Ursula Von Der Leyen: Una campagna elettorale sotto pressione

La scena politica europea è in fermento mentre Ursula von der Leyen, dopo essere stata nominata Spitzenkandidatin a febbraio, si trova ora ufficialmente in corsa per un secondo mandato complicato da raggiungere. Bersagliata dalle polemiche su nomine e inchieste a suo carico, la presidente della Commissione europea ha lanciato la

Ucraina: Difesa aerea sull’orlo del collasso

Nel mezzo di un conflitto sempre più intenso tra Ucraina e Russia, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha lanciato un avvertimento urgente alla nazione e al mondo intero. In un discorso trasmesso in televisione nazionale, Zelensky ha dichiarato che la difesa aerea dell’Ucraina si sta esaurendo rapidamente a causa degli

Europa nell’era prebellica: L’avvertimento di Donald Tusk

Il primo ministro polacco, Donald Tusk, ha lanciato un forte avvertimento sulla situazione attuale dell’Europa, descrivendo il momento come l’”era prebellica”. In un’intervista al quotidiano polacco Gazeta Wyborcza, Tusk ha espresso una visione cupa del futuro del continente, sottolineando la necessità di prepararsi moralmente a scenari che fino a poco

La Finlandia proroga la chiusura del confine con la Russia

Il Ministero dell’Interno finlandese ha emesso una dichiarazione annunciando la proroga della chiusura del confine terrestre con la Russia “fino a un’ulteriore comunicazione, ma non più di quanto sia necessario”. Questa decisione ha sollevato interrogativi sulla relazione tra i due paesi e sulla gestione dell’immigrazione. Alla fine del 2023, la

Libertà d’informazione: Dibattito sull’accesso dei giornalisti nei programmi Rai

In un clima politico sempre più acceso, la proposta di regolamentare o limitare la presenza dei giornalisti nei programmi della Rai, avanzata da Italia Viva in vista delle elezioni europee, sta suscitando fervide discussioni tra i partiti in Commissione di Vigilanza. Maria Elena Boschi, vicepresidente della bicamerale, è stata la

Nuovo Presidente del Senegal nomina Primo Ministro: Ousmane Sonko

Il panorama politico del Senegal ha subito una svolta significativa martedì, con la nomina del nuovo presidente Bassirou Diomaye Faye, che ha scelto come primo ministro Ousmane Sonko. Questo annuncio è stato accolto con grande interesse e ha sollevato molte domande riguardo alle dinamiche future del paese africano. Ousmane Sonko,

Dialogo Washington-Pechino: Navigando tra le tempeste globali

Nel frastuono del caos geopolitico che caratterizza il nostro mondo contemporaneo, è difficile immaginare due potenze più centrali di Stati Uniti e Cina. In un contesto di turbolenze economiche, sfide climatiche e tensioni geopolitiche, il dialogo tra Joe Biden e Xi Jinping emerge come un faro di speranza, anche se

Riforma Militare Italiana: Riservisti per arrivare a 160mila unità?

La recente riforma dello strumento militare italiano, finalmente diventata legge, ha sollevato una serie di riflessioni e dubbi sulla reale efficacia delle Forze Armate nel garantire la sicurezza nazionale e affrontare le sfide geopolitiche del ventunesimo secolo. Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, l’Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, ha espresso

Riforma del settore audiovisivo italiano: Semplificazione e potenziamento

Il panorama dell’industria audiovisiva italiana si prepara a subire significative trasformazioni con l’introduzione di un nuovo Decreto Legislativo riguardante il Testo Unico dei Servizi di Media Audiovisivi (Tusmav). Approvato oggi dal Consiglio dei Ministri, il decreto porta con sé una serie di novità normative mirate a semplificare il sistema delle

L’Italia e il delicato equilibrio della diplomazia europea: Meloni – Stop alla proposta di Emmanuel Macron

La politica estera dell’Italia è stata al centro dell’attenzione in seguito alla proposta di Emmanuel Macron riguardante un intervento diretto in Ucraina. Questa proposta ha sollevato dibattiti e discussioni all’interno della maggioranza, con l’obiettivo di evitare tensioni e mantenere un fronte unito nel panorama internazionale. La leader di Fratelli d’Italia,

Germania: Scholz e l’SPD al centro delle polemiche sul tema Ucraina

La coalizione di governo tedesca sta vivendo uno dei momenti più divisivi della sua storia recente, con il Partito Socialdemocratico (SPD) del Cancelliere Olaf Scholz al centro di un acceso dibattito sulla politica riguardante l’Ucraina. Le tensioni all’interno della coalizione sono emerse dopo il discorso del leader parlamentare dell’SPD, Rolf

Putin rieletto Presidente russo con record di voti: Una vittoria contestata

Il presidente russo Vladimir Putin ha ottenuto una vittoria schiacciante durante le recenti elezioni presidenziali, con l’87,17% dei voti a suo favore. Questo risultato, annunciato dalla Commissione elettorale russa, è stato raggiunto con uno spoglio parziale delle schede al 70%. Tuttavia, le elezioni non sono state esenti da critiche e

Caso Giulio Regeni: L’Italia continua la ricerca di verità e giustizia

Il caso di Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano brutalmente ucciso in Egitto nel 2016, continua a essere una ferita aperta per l’Italia, una ferita che il tempo non riesce a rimarginare. Le parole della presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, rispecchiano la costante attenzione e impegno del nostro Paese nel

Elezioni in Russia: Putin all’87,8% dei voti

Secondo i primi exit poll diffusi a Mosca, il presidente russo Vladimir Putin è stato rieletto con un’ampia maggioranza, ottenendo l’87,8% dei voti. Questo risultato è stato confermato anche dall’exit poll della televisione di Stato Primo Canale. L’affluenza alle urne è stata significativa, superando il 73%, e si attende ancora

Macron: Possibili operazioni militari sul terreno in Ucraina

Il presidente francese Emmanuel Macron ha sollevato polemiche e preoccupazioni con le sue dichiarazioni riguardanti possibili operazioni sul terreno in Ucraina da parte dell’Occidente. In un’intervista rilasciata al quotidiano Le Parisien, Macron ha ribadito la possibilità di tali azioni, sostenendo che potrebbero diventare necessarie “a un certo punto”. Le parole

La coalizione di Netanyahu: Critiche e richieste di riforma da parte degli Stati Uniti

In un discorso avvenuto recentemente nell’aula del Senato degli Stati Uniti, il leader della maggioranza dem, Chuck Schumer, ha sollevato critiche significative nei confronti della coalizione guidata dal primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. Schumer ha esplicitamente affermato che la coalizione non soddisfa più i bisogni di Israele e ha definito

Orbán minaccia una “marcia su Bruxelles” nel suo discorso per la festa nazionale ungherese

Nel corso del suo discorso tenuto in occasione della giornata nazionale ungherese del 15 marzo, Viktor Orbán ha sollevato una forte polemica contro l’Unione Europea, evocando addirittura una possibile “marcia su Bruxelles”. Il presidente sovranista ungherese ha accusato l’UE di voler imporre all’Ungheria politiche sgradite, tra cui l’accoglienza dei migranti

Strasburgo vs Bruxelles: Tensioni dopo il voto

A tre mesi dalle elezioni, i rapporti tra Strasburgo e Bruxelles appaiono tesi e carichi di conflitto. Il Parlamento europeo, nel suo ruolo di controllo sull’esecutivo comunitario, ha rafforzato la sua posizione nei confronti della Commissione Europea, evidenziando una crescente insoddisfazione riguardo alla gestione dei fondi e alle politiche di

Crisi ad Haiti: Primo Ministro Henry accetta le dimissioni

Il clima politico di Haiti è stato scosso da un importante sviluppo, con il primo ministro Ariel Henry che ha accettato di lasciare il suo incarico. La notizia è stata annunciata dal presidente della Comunità dei Caraibi (Caricom), Irfaan Ali, durante una conferenza stampa tenutasi in Giamaica. Questo annuncio giunge

Fisco Italiano: Nuove norme per la riscossione dei debiti

Il panorama fiscale italiano si evolve ulteriormente, con una serie di novità che puntano a rendere il rapporto tra contribuenti e fisco più fluido e collaborativo. Il governo, con il decimo decreto attuativo della riforma fiscale, mira a rivedere il sistema di riscossione dei debiti, rendendolo più efficiente ed equo.

Crisi a Gaza: Italia aderisce al corridoio umanitario marittimo

Il 15 marzo 2024, l’Italia ha annunciato la sua adesione alla proposta di istituire un corridoio umanitario marittimo per Gaza. Il Ministro degli Esteri, Antonio Tajani, ha comunicato questa decisione a Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione Europea. La proposta, originatasi da Cipro, mira ad assistere la popolazione palestinese

Il Governo italiano rifiuta il ‘Green Pass Globale’ dell’OMS

Il 26 febbraio, in seguito all’approvazione in Consiglio dei Ministri del decreto-legge, si è scatenata una discussione sul ruolo dell’Italia riguardo al cosiddetto ‘green pass globale’ proposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, ha espresso con fermezza la posizione del Governo, sottolineando che non c’è

I test psicoattitudinali ai magistrati: Una prospettiva controversa

L’ipotesi di introdurre test psicoattitudinali per i magistrati ha scatenato un acceso dibattito nel panorama giuridico italiano. Una proposta che ha suscitato polemiche e interrogativi sulle reali intenzioni del governo e del ministro di giustizia. A fare chiarezza sulla questione è intervenuto Giuseppe Santalucia, segretario dell’Associazione Nazionale Magistrati (ANM), il