Banche

Visa entra nel mondo Web3 con un programma di fidelizzazione innovativo

Negli ultimi tempi, il mondo delle criptovalute e della tecnologia Web3 ha attirato l'attenzione di giganti del settore finanziario che in passato sembravano distanti da questo universo. Uno di questi è Visa, un nome noto nel mondo dei pagamenti digitali ed elettronici, che ha recentemente annunciato il lancio del suo programma di fidelizzazione Web3, un'iniziativa destinata a rivoluzionare l'interazione tra i grandi brand e il crescente pubblico giovane.

In un contesto in cui la tradizionale crisi di credibilità ha colpito l'intero settore, Visa ha preso una svolta sorprendente lanciando il Visa Web3 Loyalty Engagement Solution. Questo programma complesso e articolato si propone di accelerare l'adozione di Web3, coinvolgendo i consumatori attraverso strategie innovative di gamification, regali, cacce al tesoro e nuovi modi per utilizzare i punti fedeltà.

Il cuore della proposta è la possibilità per i grandi brand di interagire con il pubblico più giovane, offrendo benefici sia nel mondo digitale che in quello virtualmente immersivo. Kathleen Pierce-Gilmore di Visa ha sottolineato l'importanza di reinventare i programmi fedeltà per rispondere alle esigenze mutevoli dei consumatori, che cercano sempre nuove modalità di interazione con i brand.

Il programma di fedeltà di Visa consentirà ai consumatori di guadagnare oggetti collezionabili unici, che vanno dai biglietti per eventi sportivi fino alla partecipazione a cacce al tesoro basate sulla realtà aumentata. Questa iniziativa mira a trasformare l'engagement dei consumatori, non solo durante le transazioni, ma anche attraverso esperienze coinvolgenti e innovative.

La collaborazione chiave per l'implementazione di questo programma avviene con SmartMedia Technologies, un'azienda che può vantare collaborazioni importanti con brand di fama mondiale, tra cui Asahi, Ben&Jerry’s, Unilever, Ebay e Accenture. Nonostante le informazioni sulle soluzioni tecnologiche sottostanti siano ancora nebulose, la partnership con SmartMedia Technologies promette una realizzazione efficace e su vasta scala del Visa Web3 Loyalty Engagement Solution.

In attesa di ulteriori dettagli sulla tecnologia utilizzata, sembra che Visa stia dimostrando una pronta adattabilità alle nuove tendenze emergenti, aprendo la strada per una nuova era di interazione tra brand e consumatori nel mondo Web3. Sarà interessante seguire lo sviluppo di questo programma e osservare come influenzerà il panorama dei pagamenti digitali e delle esperienze utente nel prossimo futuro.

SCNFT, SCRilievoCrypto

PUBBLICITÁ

Puoi seguirci anche sulle nostre piattaforme social

Altri articoli